Il momento del recupero è una fase fondamentale per chi pratica uno sport intensamente, soprattutto a livello agonistico: si tratta del tempo necessario a riparare i danni, o a consentire gli adattamenti, di una pratica sportiva intensa. Per facilitare il recupero post-workout è consigliabile assumere diverse sostanze, vediamo insieme quali nello specifico.
Il primo accorgimento per favorire un corretto recupero è quello di curare preventivamente l’idratazione: è necessario bere molto e frequentemente durante la giornata, anche per presentarsi all’allenamento o alla gara già correttamente idratati.
Una dieta variata e regolare, ricca di alimenti contenenti minerali e vitamine, favorisce sia le corrette funzionalità fisiologiche, sia il contrasto dello stress ossidativo, che lo sport necessariamente produce. L’alimentazione post attività, inoltre, non deve mancare di carboidrati, necessari a ripristinare le scorte di glicogeno consumate durante lo sforzo fisico.
Infine, un adeguato apporto proteico favorisce la ricostruzione muscolare: è quindi necessario ricordare di variare la fonte proteica, alternando carni (meglio se bianche) a pesce e legumi per assicurarsi il miglior equilibrio tra gli aminoacidi assunti.
Il momento fondamentale sul quale “investire” nella propria integrazione è il recupero: ciò che assumiamo subito dopo lo sforzo è estremamente importante!

Ciao mondo! 5Gli allenamenti non sono tutti uguali e che alcune volte durante la settimana ci sottoponiamo a sforzi massimali, e proprio per questo anche l’integrazione può essere modulata secondo le proprie esigenze.

Per una corretta cura del recupero è importante essere costanti: subito dopo l’allenamento bisogna assumere gli opportuni carboidrati, un ampio pool di aminoacidi (ramificati ed essenziali= e cofattori necessari per porre le basi di un’ottimale rigenerazione muscolare.

 

Non possono mancare I sali minerali alcalinizzanti sono capaci di contrastare l’acidosi, mentre la L-Glutammina è efficace nel contrastare le scorie acide e le sostanze di scarto prodotte dall’allenamento. Gli oligoelementi (ferro, calcio, magnesio, Vitamine B) aiutano a combattere la stanchezza e l’inefficienza. Infine, formule arricchite con BCAA e glutammina sono necessari nel post-workout quando lo sforzo è davvero molto intenso, per contrastare il catabolismo proteico.

Prodotti consigliati